Pizzo Berro e Alpe Vesenda Alta - Sabato 5 novembre




Escursione in luoghi remoti, vicini ma anche lontani: per assaporare dove il tempo sembra essersi fermato.

Il Pizzo Berro è una montagna minore, poco conosciuta perché lontana dai soliti percorsi, ma dalla cui vetta si può ammirare un vasto panorama. E già così sarebbe una signora gita; ma si continuerà, lungo una panoramica cresta, immersi in un bosco di abeti e larici, fino all'Alpe Vesenda Alta, dove ancora si produce il formaggio Bitto, seguendo rituali che vengono tramandati da secoli, di padre in figlio.

Il rientro avverrà lungo una comoda sterrata che permetterà di chiudere l'anello.


In collaborazione con Parco delle Orobie Valtellinesi


CARATTERISTICHE TECNICHE

Escursione ad anello.

Dislivello complessivo positivo: circa 900 metri (quota minima 1200 metri circa, quota massima circa 1900).

Tempo di marcia: circa 5h 30' (soste escluse).

Sentieri di tipo E (Escursionistico), con un breve passaggio EE (Escursionisti esperti).

Impegno fisico: MEDIO - ALTO.


PROGRAMMA

7,15: ritrovo piazzale Decathlon di Lissone e partenza per Morbegno

8,30: ritrovo piazzale stazione Trenord di Morbegno, sosta colazione e quindi partenza in auto per Bema, dove inizia il sentiero.

Rientro a Morbegno previsto entro le ore 17,00, a Lissone per le 18,30.


ABBIGLIAMENTO

classico da escursionismo → scarponcini impermeabili con suola in Vibram o equivalente, vestiario comodo e traspirante, zaino da circa 25/30 litri con pile o indumento pesante, k-way o giacca per pioggia (eventuali guanti e cappello pesante, se giornata incerta), maglietta di cambio; pranzo al sacco e borraccia da 1L (piena!); cappello e occhiali da sole, crema solare.


PRANZO

al sacco.


COSTI

€ 23,00 persona, comprensivo di:

  • accompagnamento professionale, come da leggi vigenti;

  • assicurazione infortuni.

NB: i costi del viaggio verranno suddivisi tra i partecipanti.


ISCRIZIONI

entro la sera precedente ore 21,00 (verranno comunque chiuse al raggiungimento del numero massimo accettato) all'indirizzo mail insubria.trekking@gmail.com o al 340/7054267 (Giorgio - anche via Whatsapp).