Giugno... tempo di lucciole! - Venerdì 18 e sabato 19 giugno



Con il progredire della primavera, che oramai va trasformandosi, ogni giorno che passa, sempre più in estate, la Natura termina la lunga di fase di risveglio iniziata alla fine dell'oramai lontano mese di marzo.

Tra le ultime creature a sentire il risveglio della Vita, ci sono le lucciole, che proprio nei giorni a cavallo tra fine maggio e inizio giugno, quando le notti si fanno tiepide, ricordano che stiamo entrando nel periodo più luminoso dell'anno, punteggiando boschi e radure con le loro lucine incerte e intermittenti, affascinando da sempre gli uomini che su di loro hanno sempre inventato storie e leggende.

Percorrendo semplici mulattiere, nelle prossime sere (METEO PERMETTENDO!) andremo alla scoperta di un angolo di campagna brianzola dove, tra boschi, campi, colline, fiume e un antico castello, le lucciole ancora animano le notti di inizio estate.

CARATTERISTICHE TECNICHE Breve escursione ad anello. Dislivello complessivo positivo circa 70 metri. Tempo totale dell'esperienza: circa 2 ore complessive. Sentieri di tipo T (Turistico). PROGRAMMA Ore 21,00: ritrovo in via Sant'Ambrogio a Costa Masnaga - dove c'è la pista ciclabile (clicca qui per visualizzare la posizione su Google Maps); Ore 21.15: inizio dell'esperienza; Ore 23.00: rientro alle auto e saluti finali. ABBIGLIAMENTO consigliato → calzature comode (scarpe da ginnastica con suola scolpita), TORCIA ELETTRICA, vestiario comodo e traspirante (meglio pantaloni e maglietta manica lunga, per proteggersi dalle zanzare), zainetto, k-way o giacca; può essere utile avere con sé uno snack e una bottiglietta d'acqua.

RICORDARSI! Spray anti zanzare.

COSTI

€ 5,00 a partecipante, GRATUITO bambini minori di 6 anni .


IMPORTANTE!

Per garantire una piacevole esperienza, oltre che il rispetto alle disposizioni per il contenimento della pandemia da COVID-19, il gruppo sarà costituito da un massimo di 15 partecipanti.

Si raccomanda di avere con sé mascherina e gel sanificante, e rispettare le norme di distanziamento sociale, ove richiesto.

ISCRIZIONI

entro la sera precedente ore 21,00 (verranno comunque chiuse al raggiungimento del numero massimo accettato) all'indirizzo mail insubria.trekking@gmail.com o al 340/7054267 (Giorgio - anche via Whatsapp).

In caso di MALTEMPO, l'evento sarà ANNULLATO - sarà mia premura comunicare tale eventualità entro le ore 19,00.